1) PREMESSA
L' immobile è concesso in locazione allo scopo di soddisfare esigenze abitative di natura transitoria, che il conduttore dichiara di non essere collegate nè a motivi di lavoro nè a motivi di studio, desiderando egli assicurarsi la disponibilità di un immobile esclusivamente per finalità turistiche, ai sensi dell'art. 1 , comma 2 lettera c) della legge n. 431/98. Il presente rapporto di locazione non è perciò soggetto alla normativa c.d. sull' equo canone, ai sensi dell'art. 26, lett. a) n. 392/1978.

2) NORME DI SOGGIORNO
La presenza, anche occasionale, nell'immobile, di un numero di persone superiore a quello convenuto comporterà la risoluzione del contratto, ai sensi dell'art. 1456 c.c. e l'obbligo di versare all'Agenzia una somma, che incasserà sempre in nome e per conto del proprietario, pari all'ammontare del canone convenuto, a titolo di penale ai sensi dell'art. 1382 c.c. A questo riguardo i bambini sono considerati come adulti. Gli animali domestici possono essere portati e tenuti nell'alloggio solo se autorizzati dall'agenzia ed in considerazione del Regolamento di ciascuna casa. Tutti gli ospiti sono tenuti a rispettare il Regolamento di ciascuna casa. L' Agenzia non sarà responsabile di eventuali reclami nel caso in cui il conduttore, avendo prenotato telefonicamente, non sia soddisfatto dell'alloggio. E' vietata la sublocazione e/o la sostituzione e/o l'avvicendamento degli occupanti dell'appartamento con altre persone.

3) RESPONSABILITA' DELL'AGENZIA
L'Agenzia agisce soltanto in veste di intermediaria tra il cliente ed il proprietario dell'appartamento. Nessuna responsabilità può esserle quindi attribuita.

4) PRENOTAZIONE
La prenotazione è da intendersi definitivamente confermata solo al ricevimento di una caparra confirmatoria.

5) PAGAMENTO
Il 30% del canone di affitto deve essere versato a titolo di caparra confirmatoria direttamente all' Agenzia. La caparra confirmatoria ai sensi dell'art. 1385 c.c., sarà computata in conto canone di locazione al momento dell'arrivo e presa in consegna dell'appartamento. Le chiavi dell'appartamento saranno consegnate solo a seguito del completo pagamento del canone di locazione e delle eventuali spese addizionali.

6) ARRIVO
L'arrivo deve avvenire nel giorno stabilito, tra le ore 16:00 e le ore 19:30.

7) CAUZIONE
Il conduttore si impegna ad avere la massima cura dell'appartamento e delle apparecchiature domestiche (stoviglie, frigo, materassi etc.). Eventuali rotture o danneggiamenti di oggetti devono essere risarciti. A garanzia il conduttore verserà, al ritiro delle chiavi, all'Agenzia una cauzione infruttifera pari a € 100,00 / 200,00 , che sarà restituita al termine della locazione, previo controllo dello stato dell'appartamento. Per eventuali danni verranno detratti, dalla cauzione infruttifera versata, gli importi necessari per la riparazione.

8) PARTENZA
L'appartamento deve essere lasciato libero entro le ore 10:00 del giorno stabilito. La partenza deve avvenire in orario d'ufficio per consentire al personale incaricato di controllare lo stato di conservazione e la pulizia dell'appartamento. L'appartamento deve essere lasciato in ordine, libero da immondizie, con i ripiani interni dei mobili puliti, i pavimenti spazzati, le stoviglie lavate ed il frigorifero vuoto e sbrinato.

9) DISDETTA
In caso di disdetta della prenotazione del soggiorno per qualsiasi motivo la caparra non verrà restituita. Qualora il cliente decida di riconsegnare anticipatamente l'appartamento rispetto al giorno di fine locazione pattuito nel contratto di locazione, l' Agenzia non restituirà il canone e le spese già versate.

10) DOTAZIONE DEGLI APPARTAMENTI
Tutti i nostri appartamenti vengono consegnati completamente arredati e provvisti stoviglie in rapporto ai posti letto disponibili. Sarà premura dell' Agenzia chiamare la ditta fornitrice di bombole di gas per il rifornimento, compatibile con gli orari di apertura della stessa. Il conduttore si impegna a segnalare all'Agenzia eventuali difetti dell'immobile e degli arredi entro 24 ore dalla consegna delle chiavi. In caso di mancata segnalazione, i suddetti difetti potranno essere imputabili al conduttore.

11) PISCINA
L'apertura delle piscine, viene decisa dall'assemblea dei proprietari. Generalmente la data di apertura corrisponde con la prima settimana del mese Giugno.

12) SPIAGGIA
Il servizio spiaggia ( un ombrellone e due sedie sdraio per ogni appartamento ) abitualmente è compatibile con le condizioni atmosferiche. La posizione e l'attrezzatura viene decisa dal consorzio spiaggia compatibilmente alla disponibilità dei posti spiaggia.

13) PRIVACY
Ai sensi e per gli effetti della legge n. 196/2003 e successive modifiche sulla "Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali", si informa che i dati personali inseriti nel modulo di prenotazione saranno trattati dall'Agenzia nel rispetto di tale legge.

14) CONTROVERSIE
Ogni controversia che dovesse eventualmente insorgere in relazione alla presente scrittura, sarà composta in via amichevole.